AICD

Dinghy 12 Classico

Le Grazie (SP) inaugura la stagione del Dinghy 12’ Classico

Le Grazie (SP) inaugura la stagione del Dinghy 12’ Classico

Lo scorso weekend del 6-7 aprile nel meraviglioso scenario delle Grazie, uno dei seni del Golfo dei Poeti, ventiquattro Dinghy 12' Classici sono scesi in acqua per la prima delle cinque tappe del XVIII Trofeo del Dinghy 12' Classico.
Come lo scorso anno il Circolo Velico La Spezia, coadiuvato dalla sezione vela del locale Circolo Forza e Coraggio, è stato un anfitrione impeccabile nella organizzazione dell'evento. Giove pluvio ci ha però messo lo zampino nella giornata di domenica per cui solo due delle quattro prove previste sono state disputate nel primo giorno di regate.
Partenza della prima prova con vento da 140° e grandissima prestazione del veneziano Marino Barovier (AVL) su "Vintage Only" che, complice un bel destro, va a vincere d'autorità. Secondo classificato Fabio Mangione (C.N. Rimini) su "Al" e terzo Andrea Cito Filomarino (C.V. Levanto) su "Splendore".
Seconda prova con vento in crescendo che vede l'affermazione di Alberto Patrone (C.V. Cogoleto) su "Damina" seguito da Italo Bertacca (S.V. Viareggina) su "Abbidubbi", vincitore del Trofeo nello scorso anno, e da Toni Anghileri (Canottieri Lecco) su "Absolutely Free".
La classifica finale risultante dalla sommatoria di queste due prove è:

1. Alberto Patrone (C.V. Cogoleto) "Damina"
2. Italo Bertacca (S.V. Viareggina) "Abbidubbi"
3. Andrea Cito Filomarino (C.V. Levanto) "Splendore".

Una cosa è certa: se il buongiorno si vede dal mattino, questo sarà un Campionato davvero combattuto e molto interessante. 
Da notare alcune new-entry: Roberto Dal Poz legnaiolizzato su "Pina Bausch", un Colombo del 1991 e una vecchia conoscenza della Flotta Romana, Giorgio Sanzini su "Maf", un magnifico Patrone degli anni '60. 
Il dinghy al femminile quest'anno vedrà una bella e sportiva competizione tra Francesca Lodigiani (C.V. Santa Margherita Ligure) su "Obi-Wan-Kenobi" che questa volta ha avuto la meglio e l'olandese Patricia Surendonk (KWVL) su "Hydra II". Attendiamo con impazienza anche il rientro di Paola Randazzo (C.V. Sicilia), più volte campionessa italiana e la sua "Strepitosa 3"
Prossima tappa Venezia Lido 4-5 Maggio prossimo.

 
Le Grazie (SP) inaugura la stagione del Dinghy 12’ Classico
 

 

Go to top of page

Ultime foto gallery