AICD

Dinghy 12 Classico

Rimini Rimini.....

Rimini Rimini.....

Rimini 10-11 Giugno 2017 terza tappa del XVI Trofeo del Dinghy 12’ Classico.

 

Rimini è ormai divenuta uno degli appuntamenti fissi del Trofeo del Dinghy 12’ Classico ed ancora una volta non ha smentito le attese ed ha accolto al meglio i Dinghy 12’ classici.

Ma cominciamo dall’inizio.

A sottolineare la familiarità e la convivialità che caratterizzano tutti gli incontri dei dinghisti classici, l’evento è iniziato già il venerdì sera sulla terrazza di casa  Briolini-Di Segni con un “cocktail dinatoire” (i dinghisti sono anche molto raffinati…) dove fiumi di pregiatissimi vini sono stati scolati senza riguardo dai presenti. Non sono mancati i toscani di Baratti portati da Uberto Capannoli né l’Amarone prodotto da Maria Elena Balestrieri.

Sopravvissuti alla serata del venerdì, i ventotto equipaggi partecipanti hanno goduto, nei due giorni di regata, della ospitalità romagnola nella cornice elegante ed accogliente del Club Nautico Rimini.

Non solo ospitalità ma anche promozione: nel piazzale antistante il Club una moltitudine di turisti e passanti ha potuto ammirare i Dinghy 12’ Classici e …. farci un pensierino.

Si va in mare sabato mattina. Con una borina molto leggera nel primo giorno di regata sono state disputate tre prove, l’ultima delle quali ridotta per il vento che andava progressivamente a calare. Ha vinto la prima e la terza prova Roberto Benedetti mentre la seconda è stata appannaggio di Fabio Mangione. Nelle primissime posizioni anche Toni Anghileri, Vincenzo Penagini e Stefano Puzzarini.

Alla sera , come di consueto, cena di gala nella terrazza del Club Nautico che è stata particolarmente gradita dai dinghisti

Nel secondo giorno di regata con vento più sostenuto in progressivo incremento il Comitato di Regata fa disputare una sola prova e poi manda prudenzialmente in porto la flotta.

Vince quest’ultima prova ancora Roberto Benedetti su “Abbidubbi” seguito da un fortissimo Vincenzo Penagini su “Spirit of Falena” e da Stefano Puzzarini sulla sua “Maxima”.

Con tre primi ed un secondo si aggiudica quindi questa terza tappa del XVI Trofeo del Dinghy 12’ Classico e vince anche il Trofeo Challenge Anna Sbrozzi-Palloni, Roberto Benedetti (C.V. Toscolano Maderno) su “Abbidubbi”

Da segnalare la presenza di due dinghisti che per la prima volta si sono cimentati al timone di una barca classica: Raffaele Resta (S.V. Barcola e Grignano) e Maria Elena Balestrieri (C.V. Casanova) la quale è andata ad arricchire le quote rosa del Dinghy 12’ Classico.

Da segnalare ancora il gradito ritorno, peraltro già avvenuto a Bracciano, di Michael Van Der Gathen che ha restaurato personalmente (650 ore di fatica !!!)  e portato in regata un bellissimo dinghy 12’ costruito negli anni ’30 dal prestigioso cantiere tedesco Abeking & Rasmussen.

Insomma, tutto è filato liscio grazie alla ospitalità ed all’assistenza del Club Nautico Rimini, del suo staff (bravissime le Segretarie Diana e Roberta e l’istruttrice Laura), dell’ex Presidente Pietro Palloni e del Direttore Sportivo Andrea Musone,   grazie ad un ottimo Comitato di Regata presieduto da Stefano De Vito e soprattutto grazie ad un campo di regata molto tecnico e mai scontato che ci ha regalato due giorni di bello sport.

Concludo queste brevi note con le parole del fotografo Roberto Baroncini che ha immortalato l’evento con scatti davvero bellissimi raccolti in una galleria che, dice lui, “Vi aiuterà a capire lo spirito che per due giorni ha aleggiato al Club Nautico, perché è piena di volti, di dettagli e di momenti di azione che i miei occhi hanno colto, ma soprattutto è piena di sorrisi: quelli che ho visto campeggiare ininterrottamente sui volti degli armatori di queste meravigliose imbarcazioni”.

http://www.robertobaroncini.it/dinghy-trofeo-anna-sbrozzi-palloni-2017/

 

Sono risultati  premiati:

1° Assoluto        Roberto Benedetti                                      C.V. Toscolano Maderno           Abbidubbi

2° Assoluto        Fabio Mangione                                          C.N. Rimini                                    Al

3° Assoluto        Vincenzo Penagini                                      Yacht Club Italiano                      Spirit of Falena

4°Assoluto         Toni Anghileri                                              S.C. Lecco                                       Absolutely Free

5° Assoluto        Stefano Puzzarini                                        C.N. Cervia                                    Maxima

 

Master

1°           Vincenzo Penagini                                                    Yacht Club Italiano                      Spirit of Falena

2°           Titti Carmagnani                                                       Yacht club Italiano                       Karma-Sutra

3            Paolo Alfonso Sada                                                  Yacht Club Italiano                      Moby Dick’s Baby

 

Supermaster

1°           Roberto Armellin                                                      Homerus Onlus                                           Pippo

 

Donna

1°           Patricia Surendonk                                                   KWVL (NL)                                     Hydra II

 

Equipaggio Doppio

1°           Danilo Chiaruttini – Isabella Corti                         C.N. Rapallo                                  Testa vuota

 

Imbarcazioni Veteran (1913-1975)

1°           Fabio Mangione                                                        C.N. Rimini                                    Al

2°           Roberto Armellin                                                      Homerus Onlus                                           Pippo

3°           Michael Von Der Gathen                                        CVVT (Vevey CH)                         Miki Vagabondo

 

Imbarcazioni Vintage (1976-1999)

1°           Danilo Chiaruttini – Isabella Corti                         C.N. Rapallo                                  Testa vuota

2°           Luca Napoli                                                                S.S. Santa Severa                         Pegaso

3°           Marco Colombo                                                        C.V. Bellano                                  O Terror Do Mundo

 

AICD – Sezione Dinghy 12’ Classici

Il Delegato

Fabio Mangione


 

Go to top of page

Ultime foto gallery